Esper Wiki
Advertisement
Generali


Giovanni
Giovanni.png
Nome Giovanni
Debutto Capitolo 2
Razza Terrestre
Sesso Maschio
Affiliazioni
Famiglia
  • Ex Moglie
  • Luna (Figlia Primogenita)
  • Black (Figlio Secondogenito)


Giovanni è uno degli antagonisti secondari del Fan Manga "Esper".

È un Terrestre padre di Black e Luna, e per anni ha costretto Black a subire duri allenamenti per farlo maturare e permettergli di ereditare un giorno le Industrie Rakete, la società produttrice di Armi Naturali di cui è fondatore e Direttore, fino a quando non ha mandato lui e Luna ad allenarsi da Alfredo ed i suoi allievi. Tuttavia, così ha finito solo per farsi odiare dal proprio figlio. Nonostante questo, Giovanni lo aiuta a sfuggire dalla morte a causa dell'attentato di Karl e Sheila.

Oltre un mese dopo Alfredo porta a Giovanni la testa di Sheila e gli fa falsamente credere che è stata ingaggiata da Mind per uccidere Black, motivo per cui tre settimane dopo Giovanni si reca alla Base Mariner con Proton e stipula un'alleanza con Ivan, Maxie ed i loro Comandanti per fondare il Team Chaos sotto la guida di Alfredo e per distruggere il Team Tenebra. Nei dodici giorni successivi, Giovanni riesce a trovare il Badge Infernale e lo mette sotto custodia nella sua villa privata.

Aspetto[]

Giovanni è un uomo piuttosto alto, poco più di Black, dai folti capelli neri, spostati leggermente verso sinistra e con tre ciuffi laterali, degli occhi rettangolari e neri, delle specie di occhiaie sotto gli occhi e con indosso una divisa elegante delle Industrie Rakete, comprendente di una giacca a maniche lunghe nera, oltre che dei pantaloni e delle scarpe dello stesso colore. Sotto la giacca ha una maglietta bianca.

Quattro anni fa, pur indossando gli stessi abiti, aveva dei lineamenti più giovani ed i capelli più corti.

Galleria[]

Giovanni Colori.jpg
Giovanni a Colori
Giovanni quattro anni fa.jpg
Giovanni più Giovane

Carattere[]

Giovanni mostra di Tenere al Figlio Black.

Giovanni è un uomo estremamente serio a cui non piace la maleducazione, e su questo è molto rigido. Tuttavia è anche molto attento e preoccupato nei confronti del figlio Black, al punto da cercare di fare di tutto per salvarlo dalla morte e da avvertirlo di vivere la sua vita rimanendo fuori da faccende troppo pericolose, anche se Black è troppo cocciuto per dargli retta. Pare essere molto diplomatico, dato che durante la riunione con Ivan e Maxie si trova al centro a fare da intermediario, intima Milo a sedersi per spiegargli tutto e calma Ivan e Maxie prima che si mettano a litigare.

Egli vuole molto bene ai suoi due figli, Black e Luna, e farebbe di tutto per aiutarli e per rendere Black un uomo capace di ereditare il suo impero, però con le sue azioni finisce sempre per attirarsi l'odio di Black, anche se agisce sempre per il suo bene. Tiene talmente tanto al figlio che, dopo l'attentato alla sua vita, ha cercato i suoi assassini ed ha ringraziato Alfredo quando gli ha portato la testa di Sheila, oltre che aver deciso di aiutare a fondare il Team Chaos per salvare Black da Mind. Nonostante ciò, Giovanni può provare delusione nei suoi confronti, al punto da consentire ai suoi alleati di attaccare Black se gli si presentasse l'occasione.

Giovanni è anche un uomo d'affari molto dotato visto che come commerciante d'armi è stato capace di crearsi un vero e proprio impero. Quando è nervoso fuma il sigaro e preferisce non essere disturbato da nessuno, anche se può fare eccezioni per chiamate d'emergenza o inaspettate. Gli piace vantarsi dei suoi agganci finanziari e del modo in cui riesce a recuperare le informazioni, grazie ai quali riesce anche ad ottenere i Badge introvabili da altri.

Abilità e Poteri[]

Direttore delle Industrie Rakete[]

Giovanni pare essere un ottimo imprenditore dato che da solo è riuscito a fondare le Industrie Rakete ed a renderla la più grande casa produttrice di Armi Naturali del mondo. In quanto Direttore delle Industrie Rakete, Giovanni ha il completo controllo della società nonché autorità su tutti coloro che ne fanno parte, compresi Proton e la Guardia Industrie Rakete.

Come Direttore, ha sviluppato anche delle capacità diplomatiche, al punto da riuscire a partecipare ad una riunione con Ivan e Maxie, i Capi rispettivamente dei Mariner e dei Vulcanos, che si odiano profondamente, ed a tenere buoni entrambi i leader. Possiede tantissimi soldi con cui può comprarsi quello che vuole, e grazie ai suoi agganci è in grado di mettere le mani anche su oggetti particolarmente rari come i Badge.

Portavoce del Team Chaos[]

Dopo la fondazione del Team Chaos, Giovanni è divenuto il portavoce dell'alleanza, e di conseguenza l'emissario del Capo, Alfredo, nonché colui che fa le veci di Alfredo in sua assenza e comanda quando non c'è. Essendo anche il fornitore di armi, è colui che procura gli armamenti al Team Chaos.

A causa di ciò, Giovanni ha autorità su quasi tutti i componenti del Team, che comprendono Ivan, Maxie, Milo, Hank, Shelly, Courtney, Proton, Chibi, Sisthra, Mila e Nelthar, ed è secondo solamente ad Alfredo.

Curiosità[]

  • Giovanni è fortemente ispirato al personaggio dallo stesso nome "Giovanni", Capo del Team Rocket ed ex Capopalestra di Smeraldopoli, una città di Kanto, nel franchise di "Pokémon".
  • Anche nel GDR di "Pokémon" da cui prende ispirazione il Fan Manga "Esper" Giovanni era il padre di Black. Giovanni in quel GDR era anche il padre di Silver, tuttavia questa parentela non è stata mantenuta all'interno di "Esper".
  • Giovanni nel GDR di "Pokémon" da cui è tratto il Fan Manga "Esper" era stato utilizzato da PGV 2.
Advertisement