Esper Wiki
Advertisement
Vulcanos
Vulcanos Simbolo.png
Nome Vulcanos
Tipo di Organizzazione Criminale
Debutto Capitolo 5
Affari dell'Organizzazione
  • Furto di oggetti rari ed interessanti
Leader Maxie
Base Base Segreta dei Vulcanos
Stato Attuale Attiva


I Vulcanos sono un'organizzazione criminale, nonché gli antagonisti secondari del Fan Manga "Esper".

Simbolo[]

Il simbolo dei Vulcanos è costituito da una fiamma nera, con però una parte gialla in basso al centro.

Base[]

Per approfondire, vedi la voce Base Segreta dei Vulcanos.

I Vulcanos possiedono un'unica base operativa, ossia la Base Segreta dei Vulcanos, che è situata nella Landa Rocciosa a Kahonno ed è organizzata come se fosse un ufficio.

Gerarchia[]

La gerarchia dei Vulcanos è costituita in questo modo:

  • Capo: In cima c'è Maxie, il Capo e fondatore dei Vulcanos, che impartisce gli ordini a tutti i subordinati nell'organizzazione.
  • Comandanti: Conosciuti anche come Generali. Sotto al Capo, ci sono i due Comandanti Hank e Sisthra, che sono i secondi in comando dei Vulcanos e ricevono ordini solamente da Maxie stesso.
  • Reclute: Infine, ci sono le varie reclute tra cui Sisthra, Nelthar e Mike, i quali ricevono ordini o dal Capo Maxie o dai due Comandanti Hank e Courtney.

Per operare, i rappresentanti dei Vulcanos adoperano alcuni mezzi.

Scopo[]

L'obiettivo principale dei Vulcanos è quello di impadronirsi del Badge Vulcanico per via di una scommessa tra Maxie ed Ivan, Capo dei Mariner, per il recupero di due Badge, e sono disposti a tutto pur di metterci le mani sopra. Mike ha anche cercato di rubare qualcosa di interessante a casa di Les, e di conseguenza è probabile che i Vulcanos puntino anche ad impadronirsi di oggetti estremamente rari ed importanti.

I loro scopi sono contrastanti a quelli dei Mariner, visto che loro vogliono trovare invece il Badge Marino, e per questo le due organizzazioni sono in guerra tra di loro. Gli scopi dei Vulcanos sono contrastanti rispetto anche a quelli del Team Tenebra, dato che questi ultimi per raggiungere il loro scopo di creare "un mondo migliore" devono sbarazzarsi dei Vulcanos.

Ciononostante, i Vulcanos hanno deciso di appianare le divergenze con i Mariner e di allearsi con loro e le Industrie Rakete in modo da formare il Team Chaos e distruggere il Team Tenebra, senza sapere che era proprio ciò che l'organizzazione desiderava. Dopo l'accordo, i Vulcanos vengono riforniti di Armi Naturali dalle Industrie Rakete.

Divise[]

I componenti dei Vulcanos hanno delle divise che li distinguono da tutti gli altri.

  • La tipica divisa dei Vulcanos maschile comprende un giubbotto senza maniche rosso chiaro sopra ad un maglione a maniche lunghe nero, con qualche volta il colletto alto, e dei pantaloni lunghi e rosso chiari, oltre che degli stivali neri. Alcune reclute indossano un giubbotto a maniche lunghe rosso chiaro, e l'alternano con uno rosso chiaro a maniche lunghe e nere.
  • La divisa femminile è identica a quella maschile, con l'unica differenza che comprende al posto dei pantaloni una minigonna nera. Courtney, essendo una Comandante dei Vulcanos, indossa qualche volta al posto del maglione una maglietta scura a maniche corte ed il giubbotto ha un apertura a V sotto al collo, mentre ha sempre indosso una gonna scura lunga fino a poco sotto le ginocchia con uno spacco sul lato destro, e degli stivali chiari.

Sulla testa indossano quasi sempre un cappello o berretto rosso con il fondo giallo e largo e con disegnato sopra il simbolo dell'organizzazione.

Storia[]

Ivan propone una scommessa a Maxie, ponendo le basi per la fondazione dei Vulcanos e dei Mariner.

Quando è ancora un ragazzo, Maxie fonda l'organizzazione criminale chiamata Vulcanos per recuperare il Badge Vulcanico e vincere una scommessa fatta con Ivan dove avrebbe vinto il primo che avrebbe recuperato il Badge del rispettivo elemento. Proprio per questo, i Vulcanos entrano in guerra con i Mariner, l'organizzazione criminale rivale capeggiata da Ivan che invece vuole trovare il Badge Marino. Nel corso degli anni, Hank e Courtney ottengono la carica di Comandanti dei Vulcanos. A causa delle continue lotte tra i Vulcanos ed i Mariner, la sede della Petri S.p.a. nella Città di Kahonno viene distrutta totalmente.

Circa tre mesi dopo Mike, divenuto schiavo del potere ed alla ricerca del Badge Vulcanico, decide di unirsi ai Vulcanos dopo essersene andato dall'Isola di Cenere ed essere arrivato a Kahonno. Tre mesi dopo Chibi prova a convincerlo a tornare a casa, ma lui la respinge e va via. Tre mesi e otto giorni dopo, Sean, una recluta dei Mariner, "scompare" e il Comandante Milo inizia a supporre che ci siano i Vulcanos dietro la sua sparizione.

Joey sconfigge Mike adoperando il Mega Pugno.

Undici giorni dopo Mike si reca alla Casa di Les nel tentativo di rubare qualcosa di interessante, ma vi trova dentro unicamente Joey, così fingendosi l'assistente di Les ruba il suo uovo di Drago e scappa via. Tuttavia viene raggiunto dal ragazzo che recupera l'uovo e così i due cominciano a combattere. Durante il conflitto l'uovo si schiude e nasce il piccolo Charlie, che Mike tenta subito di attaccare anche se Joey protegge il cucciolo con il suo corpo. Alla fine Mike viene sconfitto da Joey che gli fa perdere i sensi, ed a causa di ciò Mike muore bruciato dall'incendio generato dal loro combattimento.

Quindici giorni dopo, in cui i Vulcanos scoprono la morte di Mike, alcune reclute dei Vulcanos vengono attaccate da Sapphire e Greta, due collaboratrici del Team Tenebra che cancellano loro la memoria dopo averli sconfitti.

Hank si scontra con Milo, Comandante dei Mariner.

Un mese e tre settimane dopo, a seguito di ulteriori attacchi ai danni delle reclute Vulcanos, il Comandante Hank e Sisthra si recano sul luogo dell'accaduto ritrovando alcune reclute svenute, ma qui incappano in Milo, Comandante dei Mariner, che comincia a combattere contro Hank riuscendo a sconfiggere sia lui che Sisthra e portandoli alla Base Mariner come prigionieri.

Tuttavia, qui Maxie, Capo dei Vulcanos, sta svolgendo una riunione con Ivan, Capo dei Mariner, e Giovanni, Direttore delle Industrie Rakete, il tutto davanti a Proton e Courtney, motivo per cui Shelly conduce subito Milo nella Sala delle Riunioni dove si sta svolgendo l'incontro, decidendo di non portare Hank ancora svenuto per non creare problemi.

Maxie prende in giro Ivan.

Giovanni spiega ai Vulcanos ed ai Mariner che la causa dei loro problemi sono Mind e il suo Team Tenebra, e subito dopo introduce loro Alfredo che propone un'alleanza per distruggere l'organizzazione rivale.

Nonostante l'odio tra i Vulcanos e i Mariner, i due gruppi firmano un accordo di pace e fondano il Team Chaos insieme alle Industrie Rakete con lo scopo di annientare il Team Tenebra: Maxie diventa uno dei Generali, Hank e Courtney entrano a far parte dell'esercito del Team e Sisthra e Nelthar diventano le uniche reclute ad essere informate dell'alleanza. Joey viene subito additato come nemico della nuova alleanza a causa del suo coinvolgimento nella morte di Mike.

Courtney tenta di colpire Greta.

Undici giorni dopo, mentre Hank viene lasciato a badare alla Base Vulcanos, Maxie e Nelthar si trasferiscono nella Base Provvisoria del Team Chaos insieme a Shelly, Chibi e Proton, invece Courtney riesce a localizzare la Base Tenebra e la attacca. La donna viene intercettata da Joey e da Greta e, mentre il ragazzo la molesta palpandola, Greta prova a combatterla. Grazie ad un'Arma Naturale delle Industrie Rakete Courtney si porta in vantaggio, tuttavia Greta riesce a sconfiggerla sfruttando un'Arma Naturale della Petri S.p.a. ed a farla svenire. Subito dopo le prende il cellulare, che viene a sua volta rubato da Joey per trovare la Base Mariner, mentre Courtney finisce prigioniera del Team Tenebra.

Sisthra invece accompagna Milo a casa della sua fidanzata Bianca, qui però vengono raggiunti da Black e Sisthra porta in casa Bianca mentre Milo affronta Black in un combattimento che si conclude con un pareggio. Al termine della lotta Mind porta via Black venendo notata da Sisthra, che poco dopo porta Milo nella Base Chaos insieme a Bianca per curarlo.

Mind analizza i ricordi di Courtney.

Qualche ora dopo, Mind analizza i ricordi di Courtney e, subito dopo, avvisa Sapphire e Greta di attaccare immediatamente la Base Vulcanos. Nel frattempo, Sisthra viene a sapere che Joey sta attaccando la Base Mariner ed avvisa immediatamente Shelly e Chibi, motivo per cui quest'ultima si fionda subito verso il quartier generale dei Mariner.

Mind sconfigge Maxie.

Un'ora e mezza dopo Sapphire, Greta e Zeroro attaccano la Base Vulcanos e sconfiggono sia le sue reclute che Hank, anche se poi si vedono costrette ad affrontare pure Maxie e Sisthra, appena arrivati alla Base Vulcanos.

Greta sconfigge Sisthra mentre Sapphire si trova in difficoltà contro Maxie, ma interviene Mind ad aiutarla ed a sconfiggere facilmente Maxie dopo aver analizzato la sua mente e scoperto il suo passato con Ivan.

Vulcanos Conosciuti[]

Qui sotto sono elencati tutti i Vulcanos conosciuti. Oltre a loro, l'organizzazione è composta anche da diverse reclute che indossano tutte la stessa divisa ed eseguono gli ordini dei loro superiori.

Maxie[]

Per approfondire, vedi la voce Maxie.

L'uomo Capo dei Vulcanos e Generale del Team Chaos.

Hank[]

Per approfondire, vedi la voce Hank.

Il ragazzo Comandante dei Vulcanos e componente dell'esercito del Team Chaos.

Courtney[]

Per approfondire, vedi la voce Courtney.

La donna Comandante dei Vulcanos e componente dell'esercito del Team Chaos.

Sisthra[]

Per approfondire, vedi la voce Sisthra.

Ragazza recluta dei Vulcanos e del Team Chaos.

Nelthar[]

Per approfondire, vedi la voce Nelthar.

Ragazzo recluta dei Vulcanos e del Team Chaos.

Mike[]

Per approfondire, vedi la voce Mike.

Ragazzo recluta dei Vulcanos ed allievo di Adriano. È morto bruciato in un incendio.

Curiosità[]

  • I Vulcanos sono un'organizzazione ispirata al Team Magma, uno dei Team Malvagi presenti nel franchise di "Pokémon".
  • Il simbolo dei Vulcanos ricorda molto quello del "Fuoco", ossia uno dei Tipi in cui si suddividono i Pokémon nel franchise di "Pokémon".
Advertisement